Majestic SEO all’SMX di Milano

By Sante Achille November 15, 2013

SMX Milan

Majestic non poteva non essere presente all’SMX. Quando è stato annunciato che si sarebbe tenuto SMX a Milano a primavera, abbiamo aderito subito credendo non solo nel progetto commerciale ma anche quello editoriale ed i fatti ci hanno dato ragione!

Nell’ambito del secondo giorno dei lavori ho presentato Majestic alla sala, parlando delle funzionalità già note, introducendo una novità che ha destato molto interesse nel pubblico … ma andiamo per ordine :)

Introduzione a Majestic SEO

Majestic SEO è una piattaforma che amo definire di Link Analytics, ovvero un insieme di strumenti che aiutano a capire le interazioni di un sito nel web e le implicazioni che tali interazioni possono avere.

La chiamo la suite di link analytics proprio perché presenta molte similitudini rispetto alle web analytics dove lo studio dei dati opportunamente organizzati permette di

  • Stimare il raggio di azione del sito
  • Valutare l’opportunità di intraprendere delle azioni di link building
  • Misurare i risultati ottenuti in termini di linking esterno
  • Sviluppare delle strategie di linking

Che i link siano un elemento importante anzi importantissimo per lo sviluppo della visibilità di un sito web nei motori di ricerca è un dato risaputo e nell’ambito di un SMX del 2012 Matt Cutts ha dichiarato che i link saranno un elemento importante ai fini del ranking di un sito per i prossimi anni: Noi possiamo aggiungere che i link saranno SEMPRE un elemento strategico, forse meno come elementi (o segnali) di ranking e più come relazioni che in un’accezione futuribile saranno sempre più relazioni tra persone e sempre meno tra web.

Majestic in effetti è una suite di strumenti software che permette di effettuare delle analisi estremamente sofisticate in tempo reale, ad esempio mettendo a confronto tra loro il proprio sito con quelli della concorrenza (si possono mettere a confronto fino a 5 siti simultaneamente). Ci sono molte altre funzionalità di Majestic, che per brevità non sono state riportate nella presentazione (durata 20 minuti).

È importante sottolineare che Majestic non è uno strumento che conta i link ma li valuta, attraverso i parametri di flusso che sono:

  • Citation FlowTM
  • Trust FlowTM

Le definizioni esatte delle Flow Metrics le trovi qui.

Il Citation Flow è una misurazione in termini quantitativi e qualitativi dei link entranti: sappiamo che non tutti i link portano in dote la stessa quantità di “energia” propulsiva ed il Citation flow è un valore che attribuisce un valore numerico a questo flusso di link entranti.

Con Il Trust Flow invece si valuta l’affidabilità del sito in funzione di un insieme prestabilito di siti che per definizione sono “affidabili”. Il concetto è che siti di qualità instaurano rapporti tra loro attraverso link: siti di qualità linkano a siti di qualità.

Cosa si può fare con Majestic SEO

Le analisi che si possono sviluppare sono moltissime – le più importanti in quest’ultimo periodo sono state le analisi per identificare link tossici per eliminare penalizzazioni da Google Penguin. Majestic viene anche spesso utilizzato per lo sviluppo di sentiment analysis e reputation management, senza voler togliere nulla a piattaforme molto più sofisticate ma che vengono ad un costo decisamente più alto…

Il Site Explorer

È lo strumento di riferimento dal quale si parte per esplorare il profilo di linking di un sito, ed offre informazioni d’assieme sul profilo di linking ed il suo sviluppo storico, i link acquisiti di recente, la distribuzione di anchor text (che conferisce reputazione) e la pagine principali che hanno generato link entranti.

Il Search Explorer

Ho avuto il piacere di essere uno dei primi in Europa a parlare del Search Explorer, funzione lanciata pochi giorni prima dell’SMX di Milano al PUBCON di Las Vegas.

Con IL search Explorer Majestic SEO si evolve e porta le analisi possibili ad un nuovo livello di sofisticazione, offrendo la possibilità di vedere il ranking di siti in funzione del solo fattore di linking esterno: oggi il ranking nelle SERP è l’insieme di più fattori di cui il profilo di linking è solo un ingrediente. Con Majestic SEO è possibile vedere un insieme di siti per ordine di importanza ottenuto dalla valutazione del profilo di linking.

Al momento il Search Explorer è in fase ALPHA e funziona solo per parole chiave generiche e non per query di coda lunga (keywords composte).

È molto interessante vedere lo sviluppo di una SERP che tiene in conto solo il fattore linking esterno e può essere utilizzato per lo sviluppo di strategie di link building.

Majestic non è un motore di ricerca

Qualcuno si è posto il quesito se Majestic stesse ponendo le basi per diventare un motore di ricerca e la risposta è no – non è questo l’intento. Majestic vuole mettere a disposizione di chi si occupa di web marketing e di marketing digitale, una piattaforma di strumenti per lo sviluppo di analisi e strategie anche complesse, limitate solo dalla fantasia e creatività degli analisti e managers responsabili del marketing aziendale.

Alla fine della presentazione i partecipanti che hanno lasciato il biglietto hanno ottenuto un mese di prova gratuito, riservato solo a chi era presente. Ti farò sapere quando ci sarà il prossimo evento pubblico di Majestic in Italia. Ci faremo sentire quanto prima.

.

Posted In: General

Comments are closed.